Orsara di Puglia, al via il doposcuola per i migranti accolti in paese

Orsara di Puglia, al via il doposcuola per i migranti accolti in paese

ORSARA DI PUGLIA – Agli adulti e ai bambini stranieri accolti a Orsara di Puglia, un gruppo di volontari ha deciso di impartire lezioni di italiano, matematica, geografia e storia. L’iniziativa è stata promossa spontaneamente dall’associazione Orsa Maggiore nell’ambito del progetto Spar, il Sistema di protezione per richiedenti asilo e rifugiati. Sono stati coinvolti docenti in pensione e neo-laureati in materie umanistiche residenti a Orsara di Puglia. Le persone che hanno accolto l’invito hanno formato un gruppo di circa dieci insegnanti che, a turno, sono impegnati in attività di doposcuola in favore degli alunni migranti. Tra questi, c’è anche una insegnante bilingue che svolge un corso per soli adulti.