Orta Nova, forconi: infiltrazioni delinquenziali

Denuncia del sindaco Calvio: “Evidenti le infiltrazioni delinquenziali e gli atteggiamenti squadristi”

 

ORTA NOVA – “Evidenti le infiltrazioni delinquenziali e gli atteggiamenti squadristi”. E’ quanto denuncia il sindaco di Orta Nova, Iaia Calvio, commentando l’evoluzione delle manifestazioni organizzate in città e in altri centri della Capitanata per “rivendicare i legittimi diritti di lavoratori e imprenditori e studenti onesti stremati dagli effetti della crisi e sfiduciati dalle incertezze operative del Governo, troppo a lungo tenuto sotto scacco da chi ora blandisce irresponsabilmente la piazza”. Calvio parla di “condivisibili motivazioni di fondo della protesta attivata anche ad Orta Nova. L’Amministrazione comunale si sta adoperando per alleviare questo disagio, come testimoniano il rifinanziamento dei voucher lavoro e l’avvio della Family card,  ed è pronta a schierarsi apertamente al fianco dei cittadini e delle categorie produttive, come fatto partecipando alle numerose manifestazioni organizzate dall’Anci contro il taglio delle risorse pubbliche destinate ai servizi o a quelle indette dalle organizzazioni sindacali e imprenditoriali a difesa del lavoro e del Made in Italy”.

 

 

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+