Orta Nova, largo all’imprenditorialità giovanile

Il sindaco calvio elogia la partecipazione di due giovani kermesse regionale “Gente di Puglia”

ORTA NOVA – Spazio ai giovani imprenditori. “L’imprenditorialità giovanile, ancor più nel settore agroalimentare, può essere la chiave di volta per innovare il nostro modo di produrre, attivare buona occupazione e accrescere il protagonismo sociale del sistema imprenditoriale territoriale”. Così il sindaco Iaia Calvio commenta la partecipazione di due giovani imprenditori del settore vitivinicolo alla kermesse regionale “Gente di Puglia”, prestigioso premio ideato dall’Associazione culturale “Apulia Magazine” per valorizzare e promuovere le attività imprenditoriali di spicco pugliesi. Due le aziende ortesi che hanno partecipato alla selezione “Vinova, guidata da Carlo Quiete e Posta della Casa, diretta da Eugenio Bellino, “purtroppo senza ottenere il risultato auspicato – continua Calvio, componente di giuria all’evento finale svoltosi a Sannicandro di Bari – ma non sarà certo questa piccolissima delusione a frenarne l’entusiasmo e la volontà di emergere”.

 

 

 

 

 

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+