Pallacanestro, la Cestistica strapazza la Sicoma a domicilio

Pallacanestro, la Cestistica strapazza la Sicoma a domicilio

Perugia – Vittoria piu facile del previsto per la Allianz Cestistica San Severo al PalaCestellini sulla Sicoma Valdiceppo. Partita mai in discussione, con i padroni di casa incapaci a reggere la prepotente forza d’urto della capolista.

Gli uomini mettono subito in chiaro la differenza tecnica tra le due squadre, con un micidiale  0-18 a metà della prima frazione. l 5′). Scarponi e Rezzano bruciano la retina a ripetizione mentre Perugia non riesce a trovare le contromisure.

Nel secondo quarto Salvemini comincia a far rifiatare il quintetto di partenza ma la Sicoma nona ha la forza di riaprire un match già ampiamente compromesso (16-33al 14′).

In avvio di terzo quarto rientro dagli spogliatoi,  Scarponi conferma la mano incandescente (30-51 al 23′). La partita va pian piano spegnendosi con i “neri” che cominciano a tirare i remi in barca (41-58 al 27).

Nel quarto finale la Allianz comincia a pensare più alla partita di mercoledi (in casa con la Di Pinto Bisceglie alle ore 21) che alle ultime battute di gioco, da disputare ancora. A lungo in campo si vedono tutti i giocatori della panchina  ancora (52-76 al 34′) e il quintetto di partenza va tutto in panchina.

In classifica, a dieci punti resiste ancora Recanati (vincitrice in casa con Civitanova) mentre Bisceglie (sconfitta in casa da Matera) scende a meno quattordici, prima di un sestetto a meno sedici.

Il tabellino

Sicoma Perugia – Allianz San Severo 62 87

Sicoma Perugia: Meschini 14, Marchini 2, Speziali 6, Orlandi 2, Righetti, Rombi, Casuscelli 11, Panzieri 5, Mobio 18, Metejka 4, Burini, Ciancabilla. All. Schiavi.
Allianz San Severo: Bottioni 4, Smorto 2, Rezzano 9, Ventrone 6, Di Donato 13, Scarponi 26, Ciribeni 14, Iannelli, Malagoli 13, Coppola. All. Salvemini.
Arbitri: Miniati Gian Lorenzo e Fabiani Andrea.
Parziali:9-31; 28-43; 45-69; 62-87.