Pallacanestro, pronto riscatto della Cestistica: sbancato il PalaDiLeo

Pallacanestro, pronto riscatto della Cestistica: sbancato il PalaDiLeo

Cerignola – Sofferta vittoria della Allianz San Severo nel derby didi Capitanata con la Castellano Cerignola.

Coach Salvemini deve fare a meno di capitan Ciribeni, per un problema intestinale. Marinelli può contare su un Tessitore a tempo pieno, dopo l’esordio di giovedi, appena giunto da Civitanova.

Comincia bene San Severocon Di Donato e l’ex Scarponi. Cerignola prova a resistere ma a ridosso della prima sirena evita il meno dieci.

Nel secondo quarto è ancora la Allianz a prevalere con Rezzano e Malagoli a spiccare nel pitturato. Solo i canestri di Tredici e Kushev tengono i padroni di casa ancora in partita.

Maggiore equilibrio nella tersa frazione, con San Severo che prova a chiuderla ma Cerignola è sempre capace di ribattere colpo su colpo.

Cerignola riapre la partita (55-58 al 32′). Salvemini chiama tiomeout.  A Rezzano risponde Tessitore. Tredici accorcia ancora (61-63 al 34′). Tanti errori in attacco (61-64 al 37′). Di Donato segna a cronometro fermo,  in difesa stoppa Kushchev e in attacco buca la difesa (61-68 al 38′). Di Donato alza la saracinesca davanti alla difesa giallonera e coch Marinelli chiama timeout (61-70 al 39′). Il generoso finale dei Cannibali non produce alcun effetto.

Il tabellino

Castellano Udas Cerignola – Allianz Pazienza Cestistica San Severo 67-74 (15-21, 15-21, 17-16, 20-16)
Castellano Udas Cerignola: Gennaro Tessitore 18 (2/5, 3/9), Oleksandr Kushchev 13 (6/9, 0/2), Gianluca Tredici 11 (2/2, 1/4), Mattia Marchetti 8 (2/10, 1/3), Giovanni Gambarota 7 (1/6, 1/4), Giuseppe Ippedico 6 (0/1, 2/4), Danilo Raicevic 4 (2/2, 0/0), Vito simone Metta 0 (0/0, 0/0), Nikola Markus 0 (0/0, 0/0), Emanuele Grittani 0 (0/0, 0/0)
Tiri liberi: 13 / 16 – Rimbalzi: 29 7 + 22 (Giovanni Gambarota 7) – Assist: 21 (Gennaro TessitoreGiuseppe Ippedico 5)
Allianz Pazienza Cestistica San Severo: Riccardo Bottioni 18 (3/7, 0/0), Emidio Di donato 18 (3/5, 3/5), Massimo Rezzano 17 (4/5, 2/3), Ivan Scarponi 10 (0/2, 3/10), Riccardo Malagoli 7 (3/4, 0/1), Antonio fabrizio Smorto 4 (2/3, 0/3), Vincenzo Ventrone 0 (0/1, 0/1), Luigi Coppola 0 (0/0, 0/0), Giuseppe Iannelli 0 (0/0, 0/0), Leonardo Ciribeni 0 (0/0, 0/0)
Tiri liberi: 20 / 31 – Rimbalzi: 26 1 + 25 (Riccardo Bottioni 8) – Assist: 20 (Riccardo BottioniMassimo RezzanoAntonio fabrizio Smorto

Arbitri: Francesco Praticò di Reggio Calabria e Donato Davide Nonna di Casamassima.
Parziali: 15-21; 30-42; 47-58; 67-74.