Pechino, muore studentessa foggiana: è suicidio?

Si chiamava Vittoria Scarano, 23enne di San Giovanni Rotondo

 vittoriascarano

PECHINO – Resta avvolta nel mistero la morte di Vittoria Scarano, studentessa 23enne di San Giovanni Rotondo, trovata senza vita a Pechino, in Cina. Tra le probabili ipotesi c’è quella del suicidio. Si sa soltanto che è caduta. Sul decesso della ragazza foggiana indaga la polizia di Pechino. In Cina sono volati il papà di Vittoria con la cognata. Tutte da chiarire le circostanze del decesso. A Pechino, Vittoria stava effettuando il biennio di specializzazione post laurea in lingue. Una disgrazia che ha gettato nello sconforto una famiglia, in attesa di conoscere la verità.