Peschici, ai domiciliari per spaccio

Arrestato dai carabinieri il 23enne Antonio Rinaldi

 antoniorinaldi

 

PESCHICI – Per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente, i carabinieri di Peschici hanno arrestato Antonio Rinaldi, 23enne. Presso la sua abitazione i militari hanno rinvenuto all’interno di un armadio 35 grammi di hashish, contenuto in un involucro di cellophane. Il giovane è stato posto ai domiciliari.

 

 

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+