San Ferdinando e Ascoli, due arresti per furto di energia elettrica

Stimati danni all’Enel per 34mila e 147mila euro

 

 

 

SAN FERDINANDO – In due distinte operazioni i carabinieri di San Ferdinando di Puglia e Ascoli Satriano hanno arrestato per furto di energia elettrica due persone. In entrambi i casi il furto era finalizzato a procurare indebitamente energia elettrica presso la propria attività commerciale. Stimati danni all’Enel per 34mila e 147mila euro.

 

 

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+