San Marco in L., precipita con l’auto in una scarpata: muore infermiere

Si chiamava Angelo Casale, il tragico sinistro sulla strada a scorrimento veloce del Gargano

SAN MARCO IN LAMIS – Mortale incidente nel primo pomeriggio sulla strada statale “693” (strada a scorrimento veloce del Gargano). La vittima è un infermiere di San Marco in Lamis, Angelo Casale di 27 anni. Alla guida di una “Renaul Clio”, per cause ancora in corso di accertamento, ha perso il controllo del mezzo, sfondando il guard-rail e finendo in una scarpata. Il giovane è morto sul colpo. Sul posto sono giunti il “118” e i carabinieri della compagnia di Vico del Gargano.

 

 

 

 

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+