San Marco in Lamis, controllo ai cantieri: un sequestro e sanzioni per 4.000 euro

San Marco in Lamis, controllo ai cantieri: un sequestro e sanzioni per 4.000 euro

SAN MARCO IN LAMIS – Nella mattinata del 21 giugno scorso i carabinieri, con l’ausilio dello Ispettorato del Lavoro di Foggia, nel corso di un servizio, hanno controllato un cantiere edile comunale in località “Schiavoneschi”, dove si sta realizzando una vasca per la raccolta di acque meteoriche, in cui operano due  ditte appaltatrici: la “Favellato Claudio s.p.a.” e la “Cedis s.r.l.”, entrambe aventi sede legale a Isernia , nonché un  altro cantiere edile privato, in cui operavano due ditte individuali “Ianno Michele” e “Tenace Luigi”.

A seguito del controllo nel cantiere comunale, i militari hanno riscontrato violazioni in materia di sicurezza sul lavoro, comminando sanzioni pecuniarie per un importo totale di 2.500 euro. Il controllo del secondo cantiere ha invece portato a riscontrare violazioni amministrative e penali in materia di lavoro e realizzazione di opere edili in assenza di permesso a costruire, contravvenzionate con multe per 1.500 euro totali e col sequestro del cantiere.

 

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+

No Banner to display