San Paolo, aggredirono commerciante: arrestati

San Paolo,  aggredirono commerciante: arrestati

SAN PAOLO CIVITATE – I fatti risalgono al 24 febbraio scorso quando due malviventi, a volto scoperto, aggrediscono con un cacciavite un commerciante intento a riporre nella sua autovettura delle buste. Ne nasce una breve colluttazione che porta i due malviventi a darsi alla fuga, dileguandosi per le vie cittadine. Per fortuna la vittima non riporta gravi ferite e provvede subito a denunciare il fatto ai carabinieri che si attivano prontamente concentrandosi sulla visione dei filmati catturati da alcune telecamere private poste nelle immediate vicinanze del luogo dove è avvenuto il tentativo di rapina. In particolare le immagini immortalano i due giovani mentre transitano davanti all’esercizio commerciale della vittima pochi minuti prima dell’aggressione. Dalla comparazione di queste immagini con quelle successive della loro fuga, i carabinieri riescono a risalire alla loro identità. Nella mattina di ieri Mario Palumbo viene fermato a San Paolo di Civitate e Alessandro Palumbo a Marigliano. Entrambi sono stati condotti presso il carcere di Foggia. Dovranno rispondere dei reati di tentata rapina in concorso, lesioni personali e porto abusivo di oggetti atti ad offendere.

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+

No Banner to display