San Severo, al via la tregiorni della sesta edizione Festival DauniaPoesia

San Severo, al via la tregiorni della sesta edizione Festival DauniaPoesia

SAN SEVERO – La sesta edizione del Festival DauniaPoesia si svolgerà tra San Severo, San Giovanni Rotondo e Apricena nei giorni 9, 10 e 11 dicembre e si intitolerà “Sotto il segno di una resa invincibile”, omaggiando in questo modo i 60 anni che avrebbe compiuto quest’anno il genio scomparso di Andrea Pazienza.
Questa edizione vuole proporre modi nuovi di fare poesia: un incontro con Matteo Pelliti, non solo ottimo poeta ma anche collaboratore di Simone Cristicchi; un reading musicale con la meravigliosa Rossella Tempesta, di recente antologizzata da Einaudi, che ci proporrà un momento incantevole accompagnata dal musicista Tullio Taffuri; infine concluderemo con una performance del brillante poeta marchigiano Luigi Socci.
Quest’anno DauniaPoesia, la creatura voluta dell’Associazione Culturale Rhymers’ Club di Milano, si è potuto realizzare grazie al prezioso sodalizio con il Presidio del Libro di San Giovanni Rotondo, al patrocinio della Regione Puglia, del Comune di San Severo e alla collaborazione del Presidio del Libro di Apricena, dell’Associazione Culturale “La casa di Michele” di Apricena, dell’Associazione Culturale “Provo Cult” di San Giovanni Rotondo e della Biblioteca Comunale “A. Minuziano” di San Severo.
Nello specifico il programma prevede l’incontro con il poeta Matteo Pelliti venerdì 9 dicembre alle 18 presso la Biblioteca Comunale “A. Minuziano” sita in Largo Sanità a San Severo; il reading poetico musicale di Rossella Tempesta con Tullio Taffuri sabato 10 dicembre alle 20 presso l’Associazione Culturale Provo Cult sita in Via San Nicola, 14 a San Giovanni Rotondo; la performance poetica di Luigi Socci domenica 11 dicembre alle 20.30 presso l’Associazione Culturale La Casa di Michele sita in Via Marconi, 39 ad Apricena.
Per maggiori informazioni è possibile scaricare gratuitamente dal sito www.dauniapoesia.org la brochure del programma.

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+