San Severo, blitz dei carabinieri: 42enne nascondeva hashish e marijuana in casa

San Severo, blitz dei carabinieri: 42enne nascondeva hashish e marijuana in casa

SAN SEVERO – I carabinieri hanno portato a termine un’importante operazione di contrasto alla produzione e al traffico di sostanze stupefacenti. Nei giorni scorsi infatti i militari sono riusciti ad individuare un’abitazione dove è stato rinvenuto un ingente quantitativo di stupefacente.
L’operazione ha avuto inizio quando i carabinieri si sono accorti della presenza di alcune piantine di marijuana sul balcone di un’abitazione di Tiziano Miraggio, di 42 anni. I carabinieri hanno deciso, successivamente, di perquisire l’abitazione rinvenendo numerosi panetti di hashish, per un peso complessivo di quattro chili e mezzo e diverse buste contenti complessivamente circa un chilo di marijuana. Sul balcone sono state trovate altre sei piante di marijuana, materiale per la coltivazione e il confezionamento della droga. Dall’hashish sequestrato sarebbe stato possibile ricavare circa 25.000 dosi medie, mentre dalla marijuana circa 2.000 dosi.
L’uomo è stato quindi arrestato e associato alla casa circondariale di Foggia.

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+

No Banner to display