San Severo, carnevale al Museo: tanti appuntamento didattici

San Severo, carnevale al Museo: tanti appuntamento didattici

San Severo – L’amministrazione comunale – Assessorato alla Cultura, la dirigenza ai servizi museali e la direzione del Museo dell’Alto Tavoliere invitano tutti i piccoli utenti a partecipare a divertenti appuntamenti didattici dedicati ai festeggiamenti del Carnevale.
“L’approccio ludico è finalizzato – dichiara l’assessore Celeste Iacovino – alla conoscenza del museo con una divertente caccia al tesoro; la scoperta del proprio patrimonio immateriale, quali le tradizionali maschere italiane; la valorizzazione della propria creatività istintiva e della propria manualità operativa; l’uso ludico della parola sotto forma di filastrocca; la conoscenza di tradizioni altre da quelle italiane ed europee costituiscono strumenti educativi per approfondire due grandi tematiche che il Museo dell’Alto Tavoliere porterà avanti nel 2018: il tema dell’Altro e dell’Altrove e il 2018 Anno Europeo del Patrimonio”.
La sensibilizzazione a questi due importanti e profondi temi verrà attuata con gli strumenti didattico-educativi propri della psicologia esperenziale, secondo la quale “il fare precede il comprendere”. I laboratori saranno realizzati dai volontari del servizio civile, con il supporto degli operatori museali, ed avranno luogo presso il Mat nelle seguenti giornate:
– sabato 3 Febbraio 2018: “Chi cerca…trova!”. Il laboratorio, a tema carnevalesco, è incentrato su una caccia al tesoro lungo un percorso all’interno del Mat. I bambini saranno divisi in due squadre e tramite degli indizi dovranno concludere il tragitto nel minor tempo possibile. A conclusione del laboratorio sarà realizzata un attività manuale;
– domenica 4 Febbraio 2018: “Primavera Higan”. In questo laboratorio i bambini verranno a conoscenza della festa Higan giapponese detta anche “festa della luce”, che ricorre proprio il 4 Febbraio, dando il benvenuto agli alberi di ciliegio che sbocceranno dopo un mese circa. La tematica affrontata è quella del diverso e delle differenti tradizioni carnevalesche;
– sabato 10 febbraio 2018: “Quando le maschere non c’erano” . Il laboratorio verterà sulle origini delle tradizionali maschere italiane, collocate nella loro regione di appartenenza. A conclusione del laboratorio sarà realizzata un attività manuale di riciclo creativo;
– domenica 11 Febbraio 2018: “ Carnevale in filastrocca” . I bambini saranno coinvolti in un gioco di rime, cercando di indovinare e completare una filastrocca sul carnevale. Seguirà un’attività manuale-creativa per la realizzazione di colorate maschere da indossare;
– martedì 12 Febbraio 2018: “Primavera Higan”. In questo laboratorio i bambini verranno a conoscenza della festa Higan giapponese detta anche “festa della luce”, che ricorre proprio il 4 Febbraio, dando il benvenuto agli alberi di ciliegio che sbocceranno dopo un mese circa. La tematica affrontata è quella del diverso e delle differenti tradizioni carnevalesche;
– martedì 13 febbraio 2018: “ We are all MAT here” . Festa in maschera in occasione del martedì grasso. Saranno svolte attività ludico-ricreative con giochi ed intrattenimento. E’ consentito portare coriandoli, ma esclusivamente stelle filanti.
I laboratori sono gratuiti ma con prenotazione obbligatoria, fino ad esaurimento posti.
Sarà possibile prenotare chiamando esclusivamente al seguente numero telefonico:
Segreteria Mat 0882.339611 negli orari di apertura del museo (Lun-Ven 9-13.30, 17.30-20.30; Sab 18-21; Dom 10.30-13,30, 18-21) oppure negli stessi orari ci si potrà recare al Mat in Piazza San Francesco, 48.Ogni adulto potrà prenotare per un solo bambino (o per due se la prenotazione è desinata a due fratellini).