San Severo, deliberato un progetto per la manutenzione di strade nei quartieri “Pittori” e “Musicisti”

San Severo, deliberato un progetto per la manutenzione di strade nei quartieri “Pittori” e “Musicisti”

SAN SEVERO – La Giunta comunale ha approvato una importante delibera che riguarda la manutenzione di numerose strade cittadine, con un progetto che prevede una importo complessivo di 600mila euro. Si tratta di un intervento corposo, che riqualificherà entro breve due grandi zone, denominate quartiere “Musicisti” e quartiere “Pittori”, entrambi situati a ridosso di un lungo tratto di Viale II Giugno.
Nell’intervento rientrano anche lunghi tratti dello stesso Viale II Giugno ed altre arterie importanti, la cui sistemazione è ritenuta indispensabile per armonizzare il flusso veicolare perché con maggior intensità di traffico.
“E’ uno sforzo importante di quest’Amministrazione – sostengono il sindaco Francesco Miglio e l’assessore ai Lavori Pubblici Michele Del Sordo – che viene incontro alle esigenze manifestate in questi mesi da tanti concittadini, i quali hanno lamentato le pessime condizioni del manto stradale in quei popolosi e storici quartieri cittadini. La manutenzione delle strade, malgrado l’esiguità delle risorse a disposizione dell’Ente e la delicata situazione ereditata dalle precedenti amministrazioni, è ritenuta necessaria nel contesto delle iniziative volte a migliorare la sicurezza stradale e il benessere dei cittadini. Nel futuro sono previsti ulteriori intervento per altre aree cittadine. I lavori nei quartieri “Musicisti” e “Pittori” prevedono il ripristino della viabilità, non solo per gli automezzi, ma anche per i pedoni, con la sistemazione anche dei marciapiede, degli attraversamenti pedonali e l’abbattimento delle barriere architettoniche”.
“L’intervento di risanamento si rende necessario perché al momento le carreggiate individuate versano in un grave stato di degrado non più compatibile con la centralità ed importanza del tratto viario, a causa della presenza di numerose buche ed avvallamenti con conseguente ristagno di acque meteoriche” aggiunge l’assessore Del Sordo.
L’importo complessivo dei progetto è di 600mila euro, di cui 465mila per lavori ed euro 135mila per somme a disposizione dell’Amministrazione, da finanziare mediante contrazione di prestito con la Cassa Depositi e Prestiti.

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+