San Severo, discarica in via Foggia: progetto verso la bocciatura?

San Severo, discarica in via Foggia: progetto verso la bocciatura?

SAN SEVERO – Da quanto si apprende in queste ore il Comitato provinciale per la valutazione di impatto ambientale avrebbe espresso parere negativo in merito alla realizzazione di una discarica in agro San Severo, nei pressi dell’ex stabilimento Safab. Alla notizia il consigliere comunale del Pd, Dino Marino risponde affermando quanto fosse, in realtà, scontato l’esito della valutazione: “Se tutto questo risponde al vero, e nutriamo pochi dubbi in proposito – chiosa Dino Marino, consigliere comunale Pd – troverebbero conferma tutte le perplessità che avevamo sollevato circa la localizzazione e l’ampiezza dell’impianto”. Per Dino Marino “l’area individuata sarebbe del tutto inappropriata a causa del forte traffico veicolare, come anche per l’accumulo di acqua nella zona e per la stessa collocazione geografica troppo vicina al centro abitato”. Dino Marino prosegue sottolineando “la superficialità e la scarsa attenzione dell’Amministrazione Miglio nei confronti della racconta rifiuti che avrebbe causato la perdita di ben otto milioni e trecentomila euro di finanziamenti in Via San Marco e un calo del venti per cento nella raccolta di differenziata”. “La conseguenza – conclude Marino – sarà un aumento della tassa sui rifiuti solidi urbani; alla fine i cittadini pagheranno a caro prezzo, e di tasca propria, la sciatteria di Miglio e dei suoi amici”

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+