San Severo, donna maltrattava fratello maggiore disabile: arrestata

San Severo, donna maltrattava fratello maggiore disabile: arrestata

SAN SEVERO – Una telefonata anonima giunta in commissariato denunciava un caso di maltrattamenti in famiglia che ha allertato gli inquirenti che subito hanno avviato le indagini.

Dalle prime ricostruzioni si è cercato di verificare la fondatezza delle informazioni acquisite e denunciate nella segnalazione, arrivando a tracciare un quadro allucinante di una storia che vede protagonisti un fratello disabile e una sorella che convivono sotto lo stesso tetto. Ma non si tratta di una convivenza pacifica e serena ma di situazione da casa degli orrori con la donna che schernisce in continuazione il fratello maggiore, arrivando anche a schiaffeggiarlo,  bisognoso invece di cure e attenzioni, amministrando del tutto le sue risorse economiche, privandolo anche della minima disponibilità che possa consentirgli di autogestirsi.

Per queste ragioni qualche giorno fa la polizia ha arrestato la donna, P.A., classe 1969 di San Severo, su ordinanza di custodia cautelare in carcere, provvedimento poi tramutato nel divieto di avvicinamento ai luoghi dove vive e lavora il fratello.

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+

No Banner to display