San Severo: dopo Albanese, si dimette Cicerale

San Severo: dopo Albanese, si dimette Cicerale

SAN SEVERO – Dopo le dimissioni di Lino Albanese, assessore alle Opere pubbliche, Infrastrutture, Cimitero e Verde pubblico, che ha consegnato, nei giorni scorsi, le deleghe al sindaco Francesco Miglio, a lasciare Palazzo Celestini è stato anche l’assessore alla Sicurezza Antonio Cicerale. Mentre Albanese ha rassegnato le dimissioni per motivi strettamente personali, Cicerale ha consegnato le deleghe ricevute all’atto della nomina in Giunta di tre mesi fa a causa di vicenda giudiziaria, pare vecchia di alcuni mesi, ma emersa nelle ultime 48 ore.
L’amministrazione comunale ha ringraziato Cicerale per la collaborazione data alla soluzione dei problemi della città in questi ultimi mesi; stesso ringraziamento per l’attività svolta è stato rivolto anche all’assessore Albanese.
Il sindaco Miglio ha comunicato l’azzeramento delle deleghe. Ci sono dunque, al momento, cinque assessori senza deleghe che saranno riassegnate con relativo rimpasto di giunta ed innesto di due nuovi assessori.

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+