San Severo, esplode fabbrica di artifici dei fratelli Del Vicario: due feriti

San Severo, esplode fabbrica di artifici dei fratelli Del Vicario: due feriti

La solidarietà dell’amministrazione comunale

San Severo – Due esplosioni, a distanza di pochissimi secondi l’una dall’altra, poco dopo le nove di questa mattina hanno distrutto il laboratorio di fuochi d’artificio dei fratelli Del Vicario.

La fabbrica, in contrada Casone sulla strada per Rigano Garganico, è molto nota per le attività pirotecniche e la partecipazione a numerose feste.

Secondo i Carabinieri, intervenuti su posto insieme a diversi mezzi dei Vigli del Fuoco e ad alcune ambulanze, ci sarebbero due feriti ma al momento non sono ancora chiare le loro condizioni.

«Siamo vicini – dichiara il sindaco Francesco Miglio – ai titolari dell’azienda, agli operai, alle loro famiglie in questo momento bruttissimo e assai triste: l’esplosione è stata fortissima e avvertita da tutti in città. In questo momento ci preme portare i sensi di grande solidarietà di tutta l’amministrazione comunale di San Severo: siamo profondamente turbati per quanto accaduto, esprimiamo sconcerto ed allo stesso tempo per l’accaduto che speriamo non si tramuti in tragedia».

Quanto accaduto avrà sicuramente ripercussioni sulla locale festa patronale, in programma a San Severo tra meno di un mese.

No Banner to display