San Severo, esplode ordigno: un ferito

Bomba davanti a un’abitazione in via Rossini, la vittima è il padrone di casa

 

SAN SEVERO – C’è un ferito nell’esplosione che, pochi minuti fa, si è verificata a San Severo. Un ordigno di grosse dimensioni è stato fatto esplodere davanti all’ingresso di un’abitazione in via Rossini (rione “musicisti”), tra le vie Apricena e Fortore. Ingenti i danni: la deflagrazione ha praticamente divelto il portone della casa ferendo, sembra in modo non grave, il proprietario. Il boato ha provocato molta paura nel quartiere popolare facendo uscire per strada tanta gente. Sul posto gli agenti del locale commissariato, i vigili del fuoco e gli operatori del “118” che hanno soccorso e traferito la vittima al pronto soccorso dell’ospedale “Masselli Mascia” del centro foggiano. Pare che in passato la vittima abbia subito altre intimidazioni quali l’incendio dell’auto.

 

 

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+