San Severo, il partito radicale nonviolento in visita al carcere cittadino

San Severo, il partito radicale nonviolento in visita al carcere cittadino

SAN SEVERO – Oggi, 19 maggio, è prevista la visita di Maria Rosaria lo Muzio e di Matteo Orsino del Partito Radicale Nonviolento al carcere cittadino, ad un anno dalla scomparsa di Marco Pannella. “Non potevamo celebrarlo meglio se non “calpestando nuove aiuole” ed entrando ancora una volta in un carcere,  quello di San Severo. Insieme al mio compagno di Partito, Matteo Orsino, incontrerò la comunità penitenziaria, ricorderò con i detenuti Marco e con loro sapremo essere eredi degni di una grande storia”, dichiara Maria Rosaria lo Muzio, esponente pugliese del Partito, che sottolinea: “Se Marco Pannella non è più su questa Terra il Partito Radicale Nonviolento c’è ancora  e continua la sua lotta per lo Stato di Diritto e il riconoscimento del diritto umano alla conoscenza”.

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+