San Severo, Irmici confermato nella corte sportiva d’appello della Federscherma

San Severo, Irmici confermato nella corte sportiva d’appello della Federscherma

SAN SEVERO – Una nuova conferma per il Club Scherma San Severo giunge dalle nomine formalizzate in occasione dell’ultimo consiglio federale della Fis: l’avvocato Raffaele Ignazio Irmici, già autorevole dirigente del Club Scherma San Severo, nonché genitore degli sciabolatori Giusy e Dante, è stato riconfermato anche per il quadriennio olimpico 2017-2020 quale componente della Corte sportiva d’appello, organo di controllo delle decisioni del Giudice sportivo nazionale.

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+