San Severo, Massimo Karol D’Angelo è il nuovo mini Sindaco

San Severo, Massimo Karol D’Angelo è il nuovo mini Sindaco

Proclamata la costituzione del consiglio comunale dei ragazzi

San Severo – Nella seduta odierna il Consiglio Comunale ha proclamato la costituzione del Consiglio Comunale dei Ragazzi, le cui elezioni si sono tenute lo scorso 26 marzo 2018. Al progetto (delibera giuntale n. 34 del 7 marzo 2018), seguito dal Consigliere Comunale Arcangela De Vivo, hanno aderito il Circolo Didattico Statale “De Amicis”, il Circolo Didattico “San Francesco”, l’Istituto Paritario Suore Sacramentine di Bergamo, l’Istituto Comprensivo Zannotti – Fraccacreta, l’Istituto di Istruzione Secondaria di Primo Grado Petrarca – Padre Pio.
Nuovo Sindaco del Consiglio Comunale dei Ragazzi è stato proclamato MASSIMO KAROL D’ANGELO – Istituto Istruzione Secondaria di Primo Grado Petrarca – Padre Pio. Questi i consiglieri eletti: CARMELA TOTA Istituto Istruzione Secondaria di Primo Grado Petrarca – Padre Pio; ANTONIO RINALDI Istituto Istruzione Secondaria di Primo Grado Petrarca – Padre Pio; ERIKA BOZZO Istituto Comprensivo Zannotti – Fraccacreta; ARIANNA LA DONNA Istituto Comprensivo Zannotti – Fraccacreta; CRISTIAN RECCHIA Circolo Didattico Statale“De Amicis”; NATASCIA DI RODI Circolo Didattico Statale“De Amicis”; FRANCESCA PIA LIOCE Circolo Didattico “San Francesco”; ILARIA ZUPPA Circolo Didattico “San Francesco”; FEDERICA GRAVINA Istituto Paritario Suore Sacramentine di Bergamo; BENEDETTA BUCCI Istituto Paritario Suore Sacramentine di Bergamo.
Particolarmente emozionante è stata stamane la seduta del Consiglio Comunale che ha proceduto alla proclamazione degli eletti. L’assise consiliare si è tenuta alla presenza delle scolaresche interessate, dei docenti, di tanti genitori e familiari, dei componenti la Giunta Municipale e naturalmente dei Consiglieri Comunali. Diversi gli interveni che si sono succeduti. “Auguro al neo Sindaco ed a tutti i giovanissimi consiglieri comunali, a nome di tutta l’Amministrazione Comunale, un proficuo lavoro – ha detto il Sindaco Francesco Miglio – nella certezza che l’esperienza possa essere davvero formativa ed in grado di avvicinare i nostri figli alla cosa pubblica, ad amare di più la propria città, ad essere consapevoli che ogni cittadino può contribuire in maniera determinante alla crescita della comunità. IL CCR è chiamato ad essere la sede idonea per consentire ai ragazzi di elaborare proposte per migliorare la qualità della nostra città e consentire loro di divenire cittadini protagonisti”.