San Severo, muore giovane centauro

A perdere la vita è Michele Coccia, 25 anni, dipendente delle Fervvovie del Gargano

 Il luogo dell'impatto - a destra, Michele Coccia

Il luogo dell’impatto – a destra, Michele Coccia

SAN SEVERO – Era in sella alla sua Aprilia quando, per cause ancora da accertare, ha perso il controllo della sua moto ed è caduto violentemente a terra. E’ morto così Michele Coccia, 25 anni del luogo, mentre, intorno alle 11 di ieri sera, percorreva via Togliatti nei pressi della scuola media “F. Petrarca”. Un impatto devastante.
Inutile l’intervento dei sanitari del 118 giunti sul luogo, Michele Coccia è deceduto durante il trasporto in ospedale a causa delle condizioni disperate in cui versava. In lutto, oltre che la famiglia e gli amici, anche l’azienda Ferrovie del Gargano, il giovane era un autista di pullman.

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+

No Banner to display