San Severo, omicidio Cosenza: una vera e propria esecuzione

L’uomo è stato ammazzato con tre colpi di pistola, mentre si trovava nella sua auto

 

 foto 3

SAN SEVERO – Una vera e propria esecuzione: tre colpi di pistola, che lo hanno raggiunto due in faccia e uno alla tempia sinistra. Un appuntamento con la morte. E’ stato ammazzato così nella tarda serata di ieri, Felice Cosenza, 61enne, fabbro, con precedenti per droga (fu arrestato negli anni Novanta a Milano). L’uomo è stato freddato in via San Paolo di Civitate, a pochi metri dallo svincolo della statale “16”, mentre si trovava nella sua Fiat “Pick Up”, dove ad attenderlo c’era il killer o anche più persone. A casa della vittima gli agenti hanno recuperato un fucile. Sull’omicidio indagano gli agenti del commissariato di San Severo. Il cadavere è stato trovato da un poliziotto, mentre stava rientrando a casa dopo il servizio.

foto 4

 3

 

foto 7

 

                         4    5

 

 

 

 

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+