San Severo, “avvertito” il consigliere comunale Caposiena

Una bomba carta è stata fatta esplodere nel pomeriggio davanti casa, indaga la polizia

polizia1

SAN SEVERO – “Avvertito” il consigliere comunale di Democrazia cristiana, Fernando Caposiena. E’ accaduto nel pomeriggio, quando ignoti hanno fatto esplodere una bomba carta davanti al portone di casa dell’amministratore sanseverese in via Solferino. La deflagrazione ha distrutto il portone e la soglia. Sull'”avvertimento” indagano gli agenti del locale commissariato. Il gesto potrebbe essere collegato all’attività politica di Caposiena. Già tre anni fa Caposiena subì un attentato: ignoti esplosero nella notte colpi di pistola contro il portone dell’abitazione.

 

 

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+