San Severo, rapinato l’Eurospin di via Terranova

Forse in azione la solita banda, colpo messo a segno tra decine di clienti

SAN SEVERO – Rapinatori scatenati a San Severo: pochi minuti fa, un altro colpo è stato messo a segno nel centro Foggiano. Erano le 20.30 circa, quando due malviventi con il volto coperto e armati di pistola hanno fatto irruzione all’interno del supermercato “Eurospin” in via Terranova (nella foto), a poca distanza dal quartiere “Luisa Fantasia”. Si sono portati alle casse non curanti dei tanti clienti presenti nell’esercizio commerciale e del servizio di sorveglianza: preso il bottino, ancora da quantificare ma che pare sia di alcune migliaia di euro, si sono dati alla fuga a bordo di una Fiat “Panda” dove sembra che ad attenderli ci fossero altri due comlplici. Sul posto è giunta una “gazzella” dei carabinieri del nucleo radiomobile della compagnia di San Severo che ha ascoltato i presenti e raccolti indizi per dare un nome e un volto ai rapinatori. Importante saranno le rirpese dell’impianto di videosorveglianza. Potrebbe essere l’ultimo colpo messo a segno dalla banda che sta terrorizzando la città con una striscia sempre più lunga di azioni criminose.
Non è la prima volta che il punto vendita della “Eurospin” viene rapinato. Il 14 settembre scorso, in circostanze ancora più drammatiche, forse gli stessi malviventi avevano “ripulito” le casse portando via un discreto bottino. In quell’occasione, era un sabato sera e il supermercato era molto affollato, ci furono veri e propri momenti di panico con i clienti che, al suono dell’allarme, furono fatti defluire all’esterno dal personale attraverso le uscite di sicurezza e il magazzino.

 

 

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+