San Severo, rapinato supermercato in pieno centro

Ad agire due malviventi armati di pistola e col volto coperto, mille euro il bottino

SAN SEVERO – Ancora una rapina a mano armata a San Severo. Ancora un supermercato nel mirino dei soliti ignoti. Sabato sera, intorno all’ora di chiusura, due banditi con il volto coperto e armati di pistola hanno fatto irruzione all’interno del “Dok” in via don Minzoni, strada che porta all’ospedale vecchio. Sotto la minaccia dell’arma si sono fatti consegnare circa mille euro e poi sono fuggiti a piedi. Sull’ennesima rapina nel centro dell’Alto Tavoliere indagano gli agenti del locale commissariato. I due rapinatori potrebbero aver agito con la complicità di una terza persona, appostata in zona per la fuga. Al momento dell’irruzione nel negozio c’erano anche alcuni clienti. Tanto lo spavento.

 

 

 

 

 

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+