San Severo, rapinatore picchiato e messo in fuga

Durante un’irruzione ai danni della farmacia “Fabiano” in via Daunia
 
farm
 

SAN SEVERO – Ancora una farmacia nel mirino dei malviventi. Ieri sera tre rapinatori con in volto coperto hanno fatto irruzione nella farmacia “Fabiano” in via Daunia, centro storico di San Severo. Uno dei malviventi era armato e sotto la minaccia della pistola ha arraffatto il bottino, circa 400 euro. Ne è scaturita una colluttazione con il titolare della farmacia. Il rapinatore ha anche sparato un colpo di pistola, ma poi ha perso l’arma, prendendo pure botte dal farmacista. I banditi sono poi fuggiti a piedi tra le vie del centro storico. Al vaglio dei carabinieri che indagano anche le telecamere della zona sia pubbliche che private. Durante la fuga uno dei malviventi si è subito tolto il passamontagna. I militari hanno anche recuperato la pistola, che sarà molto utile ai fini delle indagini. I malviventi potrebbero essere gli stessi che hanno fatto irruzione nei giorni scorsi presso la farmacia “La Pietra” in via San Bernardino e presso l’ortopedica “San Francesco”, in viale 2 giugno.
 
 
 
 
 
Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+