San Severo, spaccia droga in casa: preso

Rinvenuti “pezzi” di eroina per un peso complessivo di 114 grammi

 

SAN SEVERO –  Riceveva i “clienti” a casa. Lo hanno scoperto i carabinieri di San Severo che hanno arrestato Giuseppe Marea, 34enne, con l’accusa di detenzione di sostanza stupefacente. i militari hanno perquisito l’abitazione, entrando con la scusa di dover effettuare notifica giudiziaria. Il 36enne ha subito mostrato segni di nervosismo . I sospetti dei militari si sono rivelati subito fondati perché, occultati all’interno della cappa della cucina, sono stati trovati diversi “pezzi” di eroina per un peso complessivo di 114 grammi. Oltre alla droga, i carabinieri hanno rinvenuto un bilancino di precisione, un taglierino intriso di stupefacente, carta stagnola e cellophane nascosti nel bagno. 

 

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+