San Severo, sventato furto di rame sulla linea ferroviaria

I “predoni” si sono dileguati all’arrivo del personale di Rete Ferroviaria italiana

 ferr

SAN SEVERO – Un furto di rame ai danni della linea ferroviaria San Severo-Foggia, tra San Severo e Rignano, è stato sventato la notte scorsa. I “predoni” si sono dileguati all’arrivo del personale di Protezione aziendale e della manutenzione di Rete Ferroviaria italiana, impegnato in attività di vigilanza straordinaria della linea per i precedenti furti rame. Finora ammontano a circa 24mila euro i danni provocati da questa tipologia di furti su questa linea a cui si aggiungono i ritardi dei treni. La sottrazione di questo materiale tecnico non influisce sugli standard della sicurezza ferroviaria. I sistemi segnalano immediatamente l’anomalia alla sala operativa e, istantaneamente, vengono attivati specifici protocolli che consentono ai treni di proseguire il viaggio in sicurezza, anche se rallentati.