San Severo, tenta di rubare scooter a Termoli: preso

Finisce in manette dopo qualche giorno di latitanza Enzo Padulo

enzopadulo

SAN SEVERO –  E’ finita dopo qualche giorno la latitanza di Enzo Padulo, 25enne di San Severo. Era ricercato perché accusato di tentato furto aggravato in concorso di uno scooter e di possesso ingiustificato di chiavi alterate. Il 25enne è stato arrestato dai carabinieri di San Severo su ordinanza di custodia cautelare emessa dal gip presso il Tribunale di Larino. La vicenda risale allo scorso agosto, quando i militari di Termoli hanno sorpreso sul lungomare del centro molisano un ragazzo, poi identificato nell’arrestato, seduto su un “Aprilia Scarabeo 125”, mentre cercava di metterlo in moto con uno “spadino”. Quando sono arrivati i carabinieri, Padulo, avvertito da un suo amico lì presente, denunciato poi a piede libero, ha gettato a terra l’arnese. Il rinvenimento dello “spadino” a distanza di qualche metro, il loro atteggiamento sospetto e il nervosismo mostrato all’atto del controllo, non sono passati inosservati ai carabinieri. Contattata la proprietaria del mezzo si è avuta la conferma del tentativo di furto da parte dei due.

 

 

 

 

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+