Scherma, Coppa Italia: sorride il Foggia Fencing- Atheneo

Podio nel fioretto in campo maschile e femminile, ora tappa a Lucca per la fase nazionale


FOGGIA – Sono giunti dal fioretto, podio sia in campo maschile che in quello femminile, i risultati più importanti del Foggia Fencing – Atheneo di Scherma, nella fase regionale della Coppa Italia. Le fiorettiste Francesca Zurlo e Maria Grazia Lattanzio  hanno centrato il terzo posto a pari merito e la qualificazione alla fase nazionale della Coppa Italia, in programma a Lucca dal 10 al 12 maggio prossimi Stesso risultato per i “colleghi”, Francesco Sgarro (17 anni) e Giovanni Candela (14 anni), che hanno ceduto il passo solo ai forti gemelli Matteo e Samuele Di Coste (Asd Scherma Lame Azzurre Brindisi). Buon quinto posto e qualificazione anche per l’altro fiorettista del Fencing, Fabio Savino (17 anni); non hanno “staccato il biglietto” per Lucca, invece, Aristide Ferrante (15 anni), giunto 8°, e Marco Lombardo (37 anni) che si è classificato 11.mo. Ottimo sesto posto e qualificazione per Lucca anche per lo sciabolatore 17enne del Fencing, Ciro Tomaselli. “Un risultato ottimo – ha commentato il presidente Lucio Virgilio – che ci carica per questa ultima parte della stagione, nella quale abbiamo ancora appuntamenti importanti, sia in campo giovanile, che assoluto che master, per cui continueremo a lavorare per centrare ancora risultati di prestigio e rappresentare al meglio la nostra città nelle competizioni nazionali”.

 

 

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+