Scherma, super Samele: doppio oro

Lo sciabolatore foggiano trionfa ai Giochi del Mediterraneo e agli Europei Assoluti

 samele

FOGGIA – Doppio oro per Luigi Samele nel giro di poche ore. Lo sciabolatore foggiano ha vinto il metallo più pregiato ai campionati Europei Assoluti Zagabria 2013 e ai Giochi del Mediterraneo a Mersin, in Turchia. Andiamo per ordine. Il primo trionfo in Croazia, dove Samele con Diego Occhiuzzi, Enrico Berrè e Aldo Montano si è laureato  campione d’Europa, alla fine dell’assalto contro l’Ungheria che gli azzurri hanno concluso esultando sulla stoccata del 45-40. InTurchia, Samele ha conquistato l’oro grazie al successo in finale, per 15-13, contro il francese Vincent Anstett. L’azzurro è giunto all’atto conclusivo dopo che in semifinale aveva avuto ragione dell’altro transalpino, Bolade Apithy per 15-14. Ai quarti, invece, Samele aveva fatto suo il derby azzurro contro Enrico Berrè, col punteggio di 15-10. 

 

 

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+