Scherma, Tricarico bronzo ai campionati del Mediterraneo

Prestigioso piazzamento dell’atleta del Club scherma San Severo

 bronzochiavari

SAN SEVERO – Weekend da incorniciare per il Club Scherma San Severo, impegnato con i suoi atleti su più fronti, ma capace di togliersi esaltanti soddisfazioni, dal circuito internazionale a quello nazionale. E’ motivo di grande orgoglio per il Club Scherma San Severo la convocazione in azzurro di Flavio Maria Tricarico ai Campionati del Mediterraneo disputati a Chiavari; Flavio ha condiviso una indimenticabile tre-giorni di scherma insieme ad oltre 200 atleti under 14, under 17 ed under 20, provenienti da 20 Paesi che si affacciano sul Mediterraneo; l’aforisma “Il mare unisce i Paesi che separa” è stato scelto come claim della kermesse che ha affiancato ai valori sportivi quelli umani e dell’amicizia tra i popoli.
Veniamo alla gara di Flavio nella categoria Cadetti: esentato dal primo turno della eliminazione diretta in virtù di una eccellente fase a gironi, ha nettamente sconfitto per 15-3 lo spagnolo Diego Santamaria nei quarti di finale; poi, con uno scarto minimo, è stato superato in semifinale per 15-11 dall’altro azzurro Fabrizio Affede (poi vincitore della medaglia d’oro); pertanto Flavio Tricarico ha conquistato la medaglia di bronzo.«Il prestigioso successo in ambito internazionale del bravissimo Flavio – commenta il Presidente del Club Scherma San Severo, avvocato Matteo Starace – costituisce il coronamento degli impegni della società, della famiglia ed, ancor più, dello sciabolatore, il quale sta profondendo innegabili sacrifici per la sua carriera. Colgo l’occasione per sottolineare la virtuosa sinergia tra la attività sportiva e l’ambito scolastico: è il caso di ringraziare il Dirigente ed il Corpo docente del Liceo Classico Sacro Cuore di Foggia; il sostegno e la comprensione che viene offerta all’atleta dai propri insegnanti costituisce un valore aggiunto di massimo rango ».

 

 

 

 

 

 

 

 

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+