Olimpiadi 2012, tiro a segno: a casa anche Bruno PDF Print E-mail
Domenica 05 Agosto 2012 19:26

Ventiquattresimo posto per l'atleta foggiano, un risultato che non premia i suoi sforzi

LONDRA - Trasferta olimpica conclusa anche per il foggiano Francesco Bruno. Il tiratore delle "Fiamme Gialle" si è fermato al 24.mo posto nella qualificazione alla finale nella prova di pistola libera 50 metri con 553 punti. Una prestazione non prestigiosa per l'atleta dauno che sperava in un risultato più soddisfacente per la sua carriera agonistica.