Stornarella, dai domiciliari al carcere: arrestato per ricettazione di autovetture

Stornarella, dai domiciliari al carcere: arrestato per ricettazione di autovetture

STORNARELLA  – Lo scorso 13 ottobre i militari hanno arrestato tre uomini provenienti da Bari, i quali erano stati intercettati a bordo di due autovetture che, da accertamenti, erano risultate appena rubate nel capoluogo di regione. A distanza di tre mesi e mezzo i carabinieri hanno arrestato nuovamente Pellegrino Francesco, classe 1953, già agli arresti domiciliari, e lo hanno accompagnato al carcere di Bari. Il provvedimento è scaturito da una nuova valutazione dei fatti del Gip di Bari che, in virtù della pericolosità del soggetto e del concreto pericolo di reiterazione di reati analoghi, ha deciso per la misura del carcere dove attenderà la celebrazione del processo che lo vede accusato di ricettazione in concorso.

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+

No Banner to display