Terni, Club Scherma San Severo: Ciro Buenza accede alla seconda prova nazionale giovani

Terni, Club Scherma San Severo: Ciro Buenza accede alla seconda prova nazionale giovani

TERNI – La ripresa agonistica delle attività di scherma dopo la lunga sosta natalizia ha visto gli atleti del Club Scherma San Severo tornare in pedana con la seconda prova Nazionale Cadetti.
Quattro gli sciabolatori sanseveresi impegnati in pedana: Asia Fontanello nel tabellone femminile e, in quello maschile, Michele La Vacca, Elia Di Brisco e Ciro Buenza. Quest’ultimo ha colto il miglior risultato ottenendo il lasciapassare per la seconda prova Nazionale Giovani, che si terrà a Roma dal 17 al 19 marzo: con cinque vittorie su sei assalti complessivi nel girone eliminatorio, Buenza è stato esentato dal primo turno della diretta ma è stato fermato sul 15-12 da Marco Abate del Posillipo Napoli. Sempre a Terni ha ottenuto il terzo posto nella gara femminile la beniamina sanseverese Gaia Carella; a sbarrarle il passo in semifinale è stata la forte atleta dell’Aeronautica Militare Benedetta Taricco.

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+