Torremaggiore, finanziati i lavori di adeguamento della villa comunale

Torremaggiore, finanziati i lavori di adeguamento della villa comunale

Torremaggiore – Il Comune si è classificato nelle prime posizioni della graduatoria regionale legata al bando attraverso cui porre in essere opere di adeguamento del parco giochi della villa comunale alle esigenze dei bambini disabili. “Questo importante risultato – commenta il sindaco Pasquale Monteleone – ci permetterà di ottenere la somma richiesta grazie al progetto che abbiamo presentato”.

Si tratta di un finanziamento di diecimila euro, utile ad integrare il parco giochi della villa comunale torremaggiorese con giostre dedicate ai minori con disabilità motorie, sensoriali, intellettive o di altro genere. “Motivo per cui abbiamo presentato la nostra candidatura allo specifico bando dedicato a tali progettualità e abbiamo stanziato, fin da subito, 3.500 euro per cofinanziare le opere di adeguamento. Un atto dovuto e che si inserisce nel più complesso quadro di programmazione che l’amministrazione comunale porta avanti, senza sosta, attraverso proposte che possano essere utili ad ottenere finanziamenti regionali da un lato e, dall’altro, che siano risolutive rispetto a temi, come questo, di cui si è fin troppo dibattuto in città, per anni, senza mai però addivenire ad una soluzione concreta. Oggi saniamo questo vulnus”.