Torremaggiore, a cena con Federico II alla corte di Fiorentino

Sabato prossimo appuntamento targato Centro studi “Terra di Capitanata” di San Severo

 

newscena

 

TORREMAGGIORE – Chi sapeva che i “fògghj’a mmiscke”, piatto tipico della tradizione contadina foggiana, risalgono all’epoca di Federico II? E che il capitone di Lesina era di casa sulle tavole dell’imperatore svevo? “A cena con Federico II alla Corte di Fiorentino” è il tema della serata in programma sabato prossimo, 8 giugno (ore 21), organizzata dal ristorante “Le Tre Volte di Torremaggiore (via Buozzi, 4) in collaborazione con il Centro studi tradizioni popolari “Terra di Capitanata” di San Severo. Tanti segreti e curiosità che saranno gli ingredienti di una serata tra storia, tradizioni e gastronomia federiciana. I piatti, i sapori e i saperi del “puer Apuliae” in una cena dal gusto speciale con un menù che prende spunto dalle testimoniane, dai manuali e dagli scritti dell’epoca. L’appuntamento sarà accompagnato da musica medievale e da un percorso culturale a tema sui luoghi e i momenti storici dela presenza di Federico II in Capitanata. L’evento rientra nell’ambito della “Settimana Medievale” che si sta svolgendo in questi giorni a Torremaggiore.
E’ gradita la prenotazione. Info 329.4346872 o 0882.393357.

 

 

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+