Torremaggiore, allarme meningite: sempre grave la studentessa

Immediata la profilassi per famiglia e amici della 18enne ricoverata al “Masselli-Mascia” di San Severo

TORREMAGGIORE – Sono sempre gravi le condizioni della studentessa di 18 anni di Torremaggiore, colpita da una meningite di natura batterica. La ragazza, che frequenta il quarto anno del liceo “Fiani”, è  ricoverata presso il reparto di rianimazione dell’ospedale “Masselli-Mascia” di San Severo. I medici stanno monitorando la situazione e ce la stanno mettendo tutta per evitare il peggio. Immediata la profilassi per la famiglia e gli amici della 18enne. Anche oggi le scuole di Torremaggiore di ogni ordine e grado resteranno chiuse.

 

 

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+