Torremaggiore, armato di taglierino rapina le poste

Il bottino ammonta a 15-20mila euro, indagano i carabinieri

 postetorremaggiore

TORREMAGGIORE – Nuova rapina ai danni dell’ufficio postale di Torremaggiore, Ieri pomeriggio un malvivente armato di taglierino ha fatto irruzione nei locali, minacciando e costringendo i dipendenti a farsi consegnare il denaro presente nelle casse. Il bottino ammonta a circa 15-20mila euro. Sulla rapina indagano i carabinieri della locale stazione. Il malvivente dopo il colpo è fuggito a piedi. Al vaglio degli inquirenti le immagini di videosorveglianza dell’ufficio postale. L’ultimo colpo ai danni delle poste di Torremaggiore risale allo scorso ottobre. La rapina fruttò 200 euro. Ad agire furino due persone con il volto coperto e armate di taglierino.

 

 

 

 

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+