Torremaggiore, arrestato topo d’appartamento sanseverese

Sono in corso le indagini per identificare il suo complice

 raffaelesavino1

TORREMAGGIORE  – Sorpreso subito dopo aver svaligiato, insieme ad un complice ancora ignoto, un appartamento in via Fiani, approfittando dell’ assenza dell’anziana proprietaria. E’ il 18enne Raffaele Savino di San Severo, arrestato dai carabinieri in flagranza di reato per furto aggravato. Il giovane è stato trovato in possesso di una torcia, due cacciaviti e alcuni gioielli trafugati dall’abitazione. I due ladri sono entrati dopo aver forzato la porta d’ingresso e rubato altri gioielli. Savino è stato posto ai domiciliari. Sono in corso le indagini per identificare il suo complice.

 

 

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+