Torremaggiore, il Pd fa marcia indietro

Campo: “Pronti a riprendere il filo del dialogo per superare la crisi al Comune”

paolocampo

TORREMAGGIORE – Crisi amministrativa a Torremaggiore: il Pd fa marcia indietro. “Il PD vuole riprendere il confronto politico con il sindaco di Torremaggiore”. Lo afferma il segretario provinciale del Pd, Paolo Campo (nella foto). “Nonostante le frizioni politiche – continua Campo – il Partito democratico ha rispettato gli impegni programmatici assunti fin dalla campagna elettorale e votato gli atti finanziari. La nostra coerenza e responsabilità, però, non hanno trovato riscontro. Ciò nonostante, il Pd ribadisce la propria disponibilità a riprendere il filo del dialogo, tanto in sede comunale che nel confronto tra le segreterie provinciali della coalizione, per superare la crisi amministrativa”.