Torremaggiore, numerose iniziative dedicate a bambini e ragazzi per l’estate 2017

Torremaggiore, numerose iniziative dedicate a bambini e ragazzi per l’estate 2017

TORREMAGGIORE – L’assessorato alla Cultura e alle Politiche sociali del Comune di Torremaggiore propone l’anteprima “Torrestate 2017”, attività per bambini e ragazzi dai 6 anni in poi. L’iniziativa “Castello aperto per ferie” prevede tre settimane di laboratori curati dalle volontarie del Servizio Civile Nazionale per ragazzi dai 6 ai 10 anni che ravviveranno il Castello Ducale di Torremaggiore. L’estate dei bambini avrà inizio con il laboratorio “Io Ricreo”, dal 26 al 30 giugno, in cui ciascun partecipante attraverso l’arte del riciclo potrà donare nuova vita a vecchi oggetti.  Seguiranno le “Storie a portata di mano”, dal 3-7 luglio, per formare piccoli autori che daranno vita a un vero e proprio libro. Per finire “Attacco d’arte”, dal 10-14 luglio, durante il quale la creatività dei bambini sarà stimolata attraverso la visione dei reperti archeologici presenti nel Museo. Le attività di ogni giornata saranno accompagnate da una pausa merenda e da momenti ludico-espressivi. Al termine di ciascun laboratorio ci sarà una festa finale in cui verrà rilasciato un attestato di partecipazione. “Arte per tutti” , invece, riguarda laboratori di arte contemporanea per i ragazzi dagli 11 ai 13 anni curati dagli artisti di “utopikaMente”. Due settimane di arte e divertimento nel Castello Ducale a partire da lunedì 26 Giugno. Infine “Chiamata alle ar…ti”, iniziativa dedicata ai più grandi dove Daniela D’Elia guiderà un esperimento artistico senza precedenti che ha lo scopo di “appropriarsi della propria città per riamarla e rispettarla, incidendo con gesti concreti e tangibili”.

“Un calendario ricco di appuntamenti che sapranno unire gli aspetti ludici a quelli formativi per offrire ai nostri bambini e ai nostri ragazzi occasioni che siano di divertimento ma anche di crescita culturale e civica”, commenta il sindaco di Torremaggiore, Pasquale Monteleone che esprime apprezzamento per il lavoro svolto dall’assessorato alla Cultura e alle Politiche sociali “per le proposte diversificate e che si svolgeranno fino alla metà di luglio”, chiosa il primo cittadino torremaggiorese.

 

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+