Torremaggiore, parte il servizio “Vigiliamo insieme” per le scuole

Torremaggiore, parte il servizio “Vigiliamo insieme” per le scuole

TORREMAGGIORE – La Giunta comunale ha deliberato di affidare il servizio di vigilanza e assistenza nei pressi delle scuole materne ed elementari della città nonché, in via inedita e sperimentale, all’ingresso di via Aldo Moro della succursale della scuola media “Padre Pio” per l’anno scolastico 2017-2018 all’associazione nazionale carabinieri della sezione torremaggiorese.

“L’elemento di novità – spiega il sindaco Pasquale Monteleone – è che per la prima volta il servizio vedrà una implementazione grazie al lavoro sinergico che sarà svolto dai carabinieri in pensione assieme ai “nonni vigili”. L’obiettivo è duplice: garantire un percorso sicuro e l’aiuto ai bambini nell’attraversamento delle strade cittadine all’entrata e all’uscita di scuola e promuovere la partecipazione attiva delle persone anziane alla vita della nostra comunità. Il servizio di volontariato – prosegue il primo cittadino – va ad integrarsi con quello regolarmente svolto dalla polizia municipale. Un ulteriore passo in avanti, dunque, che questa Amministrazione comunale ha inteso fare per garantire maggior sicurezza ai nostri bambini e ai nostri ragazzi facendo propria una proposta migliorativa del servizio e che inoltre è economicamente più vantaggiosa per l’ente rispetto ai costi sostenuti per i servizi di sorveglianza negli anni scolastici precedenti”, conclude Monteleone.

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+