Torremaggiore, scippano collanina d’oro ad un’anziana: arrestati

Finiscono in manette un 21enne e un 19enne, denunciato un ragazzo di 17 anni

 

TORREMAGGIORE – Accusati di aver scippato una collanina d’oro ad una 77enne di Apricena. Per questo motivo i carabinieri della compagnia di San Severo hanno arrestato un 19enne, L. A. e  un 21enne, A. G. e denunciato in stato di libertà un ragazzo di 17 anni. I tre si sono recati ad Apricena a bordo di una “Mercedes classe A”. IL 21enne dopo aver avvicinato l’anziana con una scusa, le ha strappato dal collo la catena d’oro con un crocifisso, fuggendo a bordo dell’auto, dove l’attendevano i complici. Le urla dell’anziana hanno attirato l’attenzione di un automobilista, che vedendo l’auto dei malviventi allontanarsi verso San Severo, lo ha subito segnalato al “112”. Dopo un breve inseguimento, ad intercettare l’auto in fuga anche l’elicottero del 6° Nucleo elicotteri carabinieri di Bari, presente sul territorio di San Severo in ausilio alle tante pattuglie impiegate in città, in un servizio a largo raggio con posti di blocco e controlli più stringenti. I giovani una volta fermati hanno ammesso le proprie responsabilità. I due maggiorenni sono trasferiti presso il carcere di Foggia.

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+