Trinitapoli, beccato in casa con cocaina, hashish e marijuana: cedeva droga ad un cliente

Trinitapoli, beccato in casa con cocaina, hashish e marijuana: cedeva droga ad un cliente

TRINITAPOLI – I militari hanno arrestato Capodivento Antonio, classe 1967, pregiudicato trinitapolese, per detenzione ai fini di spaccio di cocaina, hashish e marijuana. Capodivento, che già si trovava agli arresti domiciliari sempre per spaccio, è stato visto cedere dello stupefacente ad un cliente. L’intervento dei militari, però, ha interrotto lo scambio, e Capodivento si è recato in bagno per gettare la cocaina nel water, che però è stata recuperata subito. La successiva perquisizione domiciliare ha permesso di rinvenire circa 3 grammi di cocaina, 3 grammi di marijuana e 4 grammi di hashish, oltre che del materiale per il confezionamento della droga. Il malfattore è stato sottoposto agli arresti domiciliari e dovrà rispondere di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+

No Banner to display