Trinitapoli, sorpreso con oltre 100 grammi tra cocaina, hashish e marijuana: arrestato 21enne

Trinitapoli, sorpreso con oltre 100 grammi tra cocaina, hashish e marijuana: arrestato 21enne
TRINITAPOLI – Durante la scorsa nottata i carabinieri, al termine di un prolungato servizio di osservazione e pedinamento, hanno arrestato Miccoli Cosmo Damiano (1996), trinitapolese, soprannominato “Tony Montana” dopo che, nel febbraio scorso, arrestato sempre dai militari di Trinitapoli, si era mostrato sul proprio profilo Facebook seduto su un una specie di trono assumendo le pose di Al Pacino in “Scarface”.
A quasi 6 mesi di distanza dall’arresto, i carabinieri lo hanno sorpreso nuovamente con 15 grammi di cocaina, 27 di hashish e 61 di marijuana, che gli avrebbero potuto fruttare tra i 2000 ed i 2500 euro.
I militari di Trinitapoli, infatti, appostati in modo da non essere visti, avevano notato che ogni volta che qualcuno si avvicinava a Miccoli, lui si allontanava per andare verso un secchio dell’immondizia da dove prelevava qualcosa. E quel qualcosa era proprio lo stupefacente poi rinvenuto, all’interno di un borsello.
Su disposizione del magistrato di turno, in considerazione della gravità della condotta del giovane, dovuto
anche e soprattutto al fatto di essere recidivo, Miccoli è stato condotto presso la casa circondariale di Foggia. Dovrà rispondere di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.
Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+

No Banner to display