Unica data italiana per Ron Carter al Giordano in jazz

Unica data italiana per Ron Carter al Giordano in jazz

FOGGIA – Tornano gli appuntamenti con “Giordano in Jazz-winter edition”, la rassegna musicale che sta riscuotendo grande successo, soprattutto tra gli appassionati del genere.
Domenica 29 novembre, alle ore 11, nella Sala “Fedora” del teatro comunale “Umberto Giordano”, è in programma il terzo evento delle “Degustazioni Musicali”, sempre organizzati dall’Assessorato alla Cultura del Comune di Foggia, in collaborazione con il “Moody Jazz Cafè” di Foggia: il giornalista Flavio Caprera presenterà il Dizionario del Jazz italiano, che ha pubblicato con Feltrinelli nel luglio 2014.
L’evento sarà arricchito dall’ascolto di alcuni brani su impianti di alta fedeltà forniti dal “Centro Cultura Musicale di Foggia”.
Nel corso dell’incontro, Caprera intervisterà anche Raffaele Casarano e Mirko Signorile, due apprezzati jazzisti italiani. Oltre che ottimo musicista, Raffaele Casarano è anche il direttore artistico del “Locomotive Jazz Festival” di Lecce.
Per l’occasione, Casarano al sassofono e Signorile al piano (in particolare, il “Bechstein” di Umberto Giordano, che impreziosisce la Sala “Fedora”) presenteranno alcuni brani del loro nuovo CD intitolato “Medina”.

Lunedì tornano anche i concerti jazz al Giordano”: quello del 30 novembre sarà, per di più,un appuntamento memorabile, dato che sul palco del teatro, salirà un personaggio “storico” del jazz mondiale, ovvero il contrabbassista statunitense RON CARTER.
Carter è una delle poche leggende viventi del grande jazz. Colui che ha fatto parte del quintetto dei sogni, forse il migliore di tutti i tempi, assieme a Miles Davis, Wayne Shorter, Herbie Hancock e Tony Williams.
Un particolare non da poco: Ron Carter, che si esibirà con il suo Golden Striker trio con Russel Malone (chitarra) e Donald Vega (piano) ha fissato in Europa due sole date: Danzica in Polonia e proprio Foggia al teatro Giordano, che rappresenterà, dunque, l’unico appuntamento italiano. Davvero un avvenimento storico per la città.

BIGLIETTI
nei punti vendita Booking Show o on line su www.bookingshow.com
Da lunedì 30 novembre fino al 15 dicembre sarà inoltre allestita presso la sala Fedora del Teatro Giordano la mostra forografica Musica Nomade di Mariagrazia Giove. Una mostra itinerante, “nomade” appunto, che non sia solo un’esposizione di fotografie, ma un vero e proprio “viaggio sensoriale nella musica intorno al mondo”.

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+